In evidenza

 

Rinnovo del Consiglio Direttivo dell'Associazione

Sabato 24 ottobre 2015 sono state rinnovate le cariche sociali per il triennio 2015-2018

PRESIDENTE ONORARIO : Domenico Grasso

  • Presidente: Giuseppe Panzardi
  • Vice-Presidente: De Cunto Angelo, Fornario Michele
  • Segretario: Nino Di Ciocia
  • Consiglieri: Alessandro Telesca, Gianrocco Pizzuti Arena Ernesto, Lacovara Andrea, Amenta Gianni, Mitro Antonio, Michele Campaniello, Domenico Lavermicocca, Vito Tito
  • Collegio dei revisori:   Pietro Bufano, Antonio De Cunto, Nino Di Ciocia, Antonio Guerriero (membro supplente), Concetta Guida (membro supplente), Francesco Tempone (membro supplente)
  • Addetto stampa: Luca De Lellis

 

 Campagna tesseramento 2019

-Sottoscrivi la tessera dell'Associazione dei Lucani di Bologna!

-Rinnova la tua tessera !

 ....e ricorda che il tuo contributo e la tua presenza sono fondamentali per mantenere in vita l'Associazione!

 

Per info:info@lucanibo.it

 

  

------------------

 

La luce nelle Terre del silenzio

mostra personale di pittura dell'architetto LUCIO MAZZIOTTA


21-29 giugno 2014 presso Grotte Boldini, Via Previati 18 - FERRARA 

 

La mostra sarà anche l'occasione per scoprire una delle quattro denominazioni DOC dei vini della Basilicata. L'evento "Alla scoperta della doc Terre dell'Alta Val d'Agri" dal 21 al 28 giugno 2014 è a cura del Consorzio di Tutela "Vini doc Terre dell'Alta Val d'Agri".

Infine, sabato 21 giugno alle ore 11.00 e alle ore 20.00 ci saranno due concerti d'Arpa a cura della Scuola d'Arpa Popolare Viggianese.   

 

 

Per la locandina completa, clicca qui 

 

------------------

 

Maria Barbella

dal braccio della morte alla vita

07 marzo 2014 ore 21.00   presso il Teatro Piazza Lambrakis, Villaggio due Madonne, Bologna 

 

Liberamente tratto dal libro di Idanna Pucci "La Signora di Sing Sing", l'opera teatrale è messa in scena dalla Compagnia Senzateatro di Ferrandina (MT). Interpretato da Francesco Evangelista, con testi di Davide Di Prima, Francesco Evangelista e Adriano Nubile e per la regia di Davide Di Prima e Adriano Nubile, la rappresentazione tratta la storia di Maria Barbella, la donna al mondo ad essere stata condannata a morte sulla sedia elettrica. Nata a Ferrandina nel 1868 ed emigrata in America nel 1892, la giovane Maria Barbella lavorava in una sartoria quando conosce Domenico Cataldo, anche lui emigrato da piccolo paese della Lucania, Chiaromonte. Dopo varie rassicurazioni di Domenico sul loro imminente matrimonio, Maria cede alle sue lusinghe e si concede. A questo punto, Domenico cambia atteggiamento con lei e ritratta tutte le promesse fatte. Un giorno, Maria Barbella incontra Domenico Cataldo e gli chiede di andare a casa sua per chiedere la sua mano, ma il giovane, infastidito gli risponde: "Solo un porco ti sposerebbe". Maria, allora, estrasse da sotto lo scialle un rasoio e gli tagliò la gola.   

 

 

Per la locandina completa, clicca qui!


------------------

Aperitivo Letterario 20 dicembre 2013

Venerdì 20 dicembre 2013 alle ore 17.00 presso il Circolo della Stampa "Giusepppe Pederiali" di Cento (FE), si terrà la presentazione del libro "Racconti" di Elena Marotta.

Elena Marotta, nata a Matera il 16 luglio 1973, è autrice di numerosi testi e vincitrice di vari premi letterari, fra cui quello al concorso di Crova in provincia di Vercelli, che ha premiato per la categoria "fuori concorso" ed. 2012 il racconto "Liberata" che fa parte del libro "Racconti"

 

 

------------------

 

Carissimi Amici,
  ho il piacere di invitarvi al “CANTANATALE 2013 – Da Betlemme a Greccio”, narrazione in musica del Natale e del Presepio, che si svolgerà a Bologna nella Chiesa di San Martino (Via G. Oberdan, 25) sabato 14 dicembre 2013 con inizio alle ore 16.00.

  È prevista la partecipazione di tanti amici, tra cui il Piccolo Coro Athena diretto da Marco Fanti, Cino Tortorella (Mago Zurlì), Valter Brugiolo (Popoff), Topo Gigio e la sua creatrice Maria Perego, Giorgio Comaschi, William Tedeschi, Mario Cobellini, Leda Negroni, Cristina D’Avena (che si esibirà in un miniconcerto di brani natalizi)…

   Il CantaNatale 2013 è dedicato alla memoria del suo ideatore ed autore, Padre Berardo, scomparso recentemente.

   A lui si deve la realizzazione delle precedenti edizioni a Parma nella Chiesa della SS. Annunziata.

         Seguirà la S. Messa alle ore 18.30, nella quale Padre Berardo verrà ricordato insieme a Mariele, di cui quest’anno – il 16 dicembre – ricorre il 18° anniversario della scomparsa.

          A nome della Fondazione Mariele Ventre e della Famiglia Ventre formulo fin d’ora i più sinceri auguri per le prossime Festività Natalizie, sperando di poterveli rinnovare di persona incontrandovi il 14 dicembre prossimo.

          Vi aspetto e vi saluto affettuosamente

Maria Antonietta Ventre    

 

Per scaricare l'invito clicca qui

 

------------------

 

Concorso fotografico edizione 2012


 

La Fondazione Giorgio Amendola e l'Associazione Lucana in Piemonte Carlo Levi, bandiscono il proprio primo concorso fotografico a tema libero. 


I partecipanti interessati, dovranno far pervenire fino a 4 opere entro il 30 giugno 2012. I vincitori verranno designati da una giuria qualificata e premiati con la somma di 1000 euro al primo, 500 al secondo e 200 al terzo. Il concorso vuole offrire sostegno e opportunità di crescita a nuovi talenti della fotografia. La Fondazione pubblicherà il catalogo delle opere esposte di cui verrà donata una copia ad ogni partecipante.


Iscrizione euro 40 (indipendentemente dal numero di opere presentate)

 

Il regolamento del concorso e i relativi moduli di iscrizione possono essere scaricati cliccando qui.

------------------

 

Il Centro Regionale Lucano dell'Accademia di Storia dell'Arte Sanitaria e il Centro Studi Sulla Popolazione Torre Molfese San Brancato di Sant'Arcangelo organizzano un convegno sul fenomeno dell'emigrazione.

 

 

Emigrazione a 150 anni dall’unità d’Italia.

Dalla Basilicata sotto tutti i cieli

Complesso Monumentale S. Maria d’Orsoleo Sant’Arcangelo 26 maggio 2012

 

Il fenomeno emigrazione dall’Italia verso le Americhe è iniziato dopo l’unità d’Italia, favorito dalla propaganda tra quella parte della popolazione non contenta della vita che conduceva. È solo dal 1880, quando, emanate le prime leggi e compilate le statistiche, il fenomeno fu regolato da norme alle quali tutti gli Stati dovevano sottostare. Il primo grande esodo, specie verso l’America del nord, fu attuato e realizzato  prevalentemente dalle regioni del Settentrione. Verso il 1880/primi del ‘900 furono le regioni meridionali, come la Basilicata, a preferire la emigrazione anche verso il Sud America, attratte forse dalla lingua simile all’italiano e condizionate anche dalla stessa religione.

 

 P R O G R A M M A

 

9.30  Antonio Molfese Medico Giornalista - Apertura dei lavori

9.45  Sindaco di Sant’Arcangelo

10.00 Prof. Alessandro Ciammaichella - Primario Medico Roma, “Emigrazione - Immigrazione e storia di malattie infettive”.

10.15 Dott.ssa Catia Monacelli, Direttore Museo dell’Emigrazione di Gualdo Tadino, “Il museo tempio della memoria” .

10.30 Dott.ssa Valeria Verrastro, Direttore Archivio di Stato Potenza , “Le fonti dell’Archivio di Stato di Potenza per la storia della emigrazione lucana”.

10.45 Dott. Nino Martino, Direttore Cineteca Lucana, “L’emigrazione raccontata da filmati”.

11.00 Padre Vincenzo Rosato, Direttore Centro Studi Emigrazione di  Roma, “La Chiesa come sostegno all’emigrazione”.

11.15 Dott. Antonio Di Sanza, Presidente Commissione Regione Basilicata dei “Lucani all’estero”, “La Regione e le associazioni dei lucani nel mondo.”

11.30 Carlo Molfese, Attore-regista, “Il canto popolare e la canzone nell’ emigrazione”.     

11.45 Dott. Decio Scardaccione, Presidente ProLoco S.Arcangelo “L’emigrazione come fenomeno sociale”.

12.00 Dibattito.

13.00  Rinfresco alla Torre Molfese, dove  Carlo Molfese (ore 17.00) presenterà “Voci, Canti e suoni dell’Emigrazione”.

 

Per informazioni:

 Ufficio Stampa Centro Regionale Lucano dell’Accademia di Storia dell’Arte Sanitaria

Telefono 0973/619148

Fax 06/5016411 - Cellulare 3389677905

 

Il programma e ulteriori notizie sul convegno può essere scaricato cliccando qui.

------------------


Speciale qui Touring BASILICATA: Il Circolo dei Lucani di Bologna

 

Mondo Basilicata, Rivista di storia e storie dell'emigrazione: Il Circolo dei Lucani di Bologna